Terapia della depressione

Cos’è la depressione?

La depressione è uno dei disturbi psicologici più diffusi a livello mondiale ed è una problematica molto importante sul piano psicologico. I sintomi tipici della depressione sono: malumore o tristezza per la maggior parte del giorno, perdita di interessi, problemi del sonno (difficoltà ad addormentarsi o risvegli precoci al mattino), perdita di appetito, tendenza ad isolarsi.

Depressione Mantova

E’ un disturbo che può colpire sia adulti che adolescenti e le cause possono essere molteplici: sociali e familiari (un lutto, una separazione, la perdita del lavoro, ecc…), biologiche (carenza di neuroproteine: serotonina e noradrenalina).

Per capire meglio quali sono le caratteristiche della depressione vediamo il seguente video.

 Come si cura la depressione?

I protocolli più recenti, basati su ricerche internazionali, utilizzano il farmaco associato alla psicoterapia. I professionisti del nostro studio per trattare le depressioni utilizzano un modello sistemico relazionale che cerca l’appoggio dei familiari del paziente, dove possibile, e cognitivo comportamentale.

Depressione MantovaIn casi di questo tipo, in passato, l’ipnosi non era indicata come un trattamento efficace ma oggi, grazie al lavoro di M. Yapko, è possibile utilizzare un protocollo ipnotico basato sul modello Ericksoniano per trattare questi disturbi. I professionsiti del nostro studio integrano questo metodo ai colloqui per ottenere risultati in modo più rapido ed efficace.

Gli obiettivi terapeutici per i casi di depressione sono:

  1. Supportare il paziente ed aiutarlo ad affrontare la vita di tutti i giorni sviluppando risorse adeguate per gestire i propri stati emotivi.

  2. Orientare la persona al futuro ed a focalizzare i propri scopi di modo da avere obiettivi sul breve – medio termine che possano aumentare la motivazione.

  3. Modificare, attraverso l’ipnosi Ericksoniana e la terapia cognitiva, gli schemi tipici della depressione.

  4. Se la depressione è stata causata da una perdita importante, aiutare la persona a supererarla e ad attribuire nuovi significati a ciò che gli è accaduto.

Nel video di seguito l’esempio di un primo intervento ipnotico con un paziente depresso.