IPNOSI A VERONA

Ipnosi a Verona

Ipnosi a Verona

dott. Matteo De Tomi

cell: 3401299026

mail: matteo@modellidicambiamento.com

Master in Ipnosi Ericksoniana

Psicoterapeuta, Socio Ordinario della Società Italiana di Ipnosi

Conferenziere e conduttore di gruppi esperienziali sull’Autostima

Consulente Psicoterapeuta presso l’istituto scolastico ITIS di Rovigo con l’associazione SOS Abusi Psicologici

 

 

Ipnosi a Verona: cos’è l’ipnosi?

L’ipnosi è una pratica-medico scientifica praticata da psicologi psicoterapeuti e da medici. Per definire con esattezza cos’è l’ipnosi è meglio parlare di “stato modificato di coscienza“. Nello stato ipnotico la persona è in uno stato particolare in cui è possibile operare sia su esperienze passate che possono far soffrire ancora la persona sia su esperienze passate positive che possono aiutare la persona a vivere bene il presente. Inoltre, è possibile far immaginare alla persona esperienze future desiderate come fossero reali. In questo modo la mente “apprende” un nuovo modo di vivere le esperienze della vita.

Per riassumere, possiamo dire che l’impiego del rilassamento ipnotico in psicoterapia consente di lavorare direttamente su ogni tipo di memoria del paziente, in particolare sulla memoria procedurale dove risiedono le nostre abitudini e l’idea che abbiamo di noi stessi.

Ma ora vediamo meglio come ciò avviene …

L’ipnosi e i processi conscio/inconscio

La mente funziona attraverso due processi:

  • Processo CONSCIO (RAZIONALE) : Il ragionare coscientemente sulle cose, categorizzare ed interpretare  (es: la porta davanti a me è marrone. In questo caso non c’è l’interpretazione personale ma sto valutando ciò che vedo). Quando, ad esempio, si guida l’automobile la parte conscia è molto attiva se no ci si va a schiantare. La parte conscia si basa sulla linearità.
  • Processo INCONSCIO (AUTOMATICO): Se ci fate caso… quando ci sediamo sulla sedia ognuno di noi ha un modo di sedersi… ricordate quando avete imparato a sedervi proprio in quel modo? Chi se lo ricorda? Questo è un processo inconscio-automatico. Ci ricordiamo quando abbiamo imparato ad allacciarci le scarpe? No, lo facciamo automaticamente.

ipnosi a veronaPerché l’ipnosi?

Attraverso l’ipnosi si accede al processo inconscio, che non solo ha tutti i nostri apprendimenti, ma ha anche la funzionalità creativa-immaginativa di creare nuove idee ed esperienze…

Come dice il noto psicoterapeuta ipnotista Yapko, nell’emisfero destro abbiamo molte funzioni del processo automatico,  tra cui l’immagine di noi stessi.

Vedi anche:

ipnosi e autostima a verona

Verona incontro sull'ipnosi

 

 

 

ipnosi verona

Ipnosi, conferenza a verona sull'ipnosi e l'autostima